.
Annunci online

hp_hdr
 
tirzio 
Rebel Scum - Thoughts from a rebel mind
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  1. Mon amour, mon coeur
2. Il folle P.E.
3. Elio
4. Carta canta
5. Banane
6. Frinisce
7. Mambro!
8. Gonzo
9. Nerd!
10. Punto informatico
11. Weird
12. Interstizi
13. Geniali!
14. Daniele
15. J'adore
16. Guru.N.1
17. Guru.N.2
  cerca


Il mio amore, la
donna cannolo:



Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
L'Autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'Autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. I commenti anonimi saranno inevitabilmente cancellati.


 

Diario | Delirii di inizio millennio | Testi | Citazioni e non | C'è chi dice NO | C'è chi dice SI | Il Sig. Murphy e le sue leggi | Fatti di sicuro interesse | Celest-1 | La stirpe De Darzii | Il significato delle parole | Arte-mind | Iperdurismo | Repliche | Search keys |
  Il Sig. Murphy e le sue leggi 1visite.

25 ottobre 2004

TEOREMA DI TIRZIO

Se prendi in mano un lavoro iniziato da mesi, nel momento stesso in cui te ne incarichi, tutti gli errori commessi fino a quel momento saranno una tua immensa, fottutissima ed inestinguibile colpa!
Anche il vaffanculo che ne segue, ma quello è solamente un dettaglio in più.




permalink | inviato da il 25/10/2004 alle 13:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (14) | Versione per la stampa

16 giugno 2004

MURFISMO 13

Legge di Harvard:
Nelle condizioni più rigorosamente controllate di pressione,temperatura, volume, umidità e altre variabili, l'organismo si comporterà come gli pare e piace.




permalink | inviato da il 16/6/2004 alle 16:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

1 giugno 2004

MURFISMO 11

Corollario del collegachecolleganonè:
Se compri un pc in una di quelle grandi catene di informatica, sappi che:

1) L'alimentatore si brucierà e sarai costretto a cambiare anche il tower.

2) La scheda madre si squaglierà inesorabilmente infettando anche la successiva che monterai per un totale di tre schede madri cambiate e una incazzatura che non ha prezzo.

3) Quando ti si brucierà la prima scheda madre sarai costretto anche a cambiare il processore.




permalink | inviato da il 1/6/2004 alle 16:37 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa

1 giugno 2004

MURFISMO 10

Corollario di Tirzio:
Se hai due dischi fissi nel pc, uno strapieno di dati importanti/interessanti e l'altro contenente solo fuffa proveniente da maicrozozz winzozz, sarà certamente il primo dei due a fondersi facendoti perdere circa 60 gb di preziosi dati.




permalink | inviato da il 1/6/2004 alle 15:5 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa

1 giugno 2004

MURFISMO 9

Osservazione di Issawi sul consumo di carta:
Ogni sistema politico ha la propria maniera di consumare montagnedi carta: negli stati socialisti riempiono formulari in quadruplicecopia, in quelli capitalisti attaccano enormi cartelloni pubblicitari e impacchettano qualsiasi cosa due o più volte.

Nota del traduttore italiano:
In Italia si fanno entrambe le cose.

Legge di Wiker:
Il governo si espande fino ad assorbire tutti i redditi e poi ancora un po'.




permalink | inviato da il 1/6/2004 alle 13:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa

27 maggio 2004

MURFISMO 8

Per la serie gli illustri murfisti ecco il,

Teorema di Andreotti sugli equilibri politici:

Il potere logora chi non ce l'ha.




permalink | inviato da il 27/5/2004 alle 18:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa

27 maggio 2004

MURFISMO 7

Tabella delle scuse buone per l'ufficio:

1.  L'abbiamo sempre fatto così.
2.  Non sapevo che fosse urgente.
3.  Non è di mia competenza.
4.  Nessuno mi ha dato l'O.K.
5.  Sto aspettando l'O.K.
6.  Come facevo a saperlo, secondo voi ?
7.  Lavoro suo, non mio.
8.  Aspettiamo che torni il capo e sentiamo lui.
9.  Non ci capita spesso di fare errori.
10. Non sapevo che fosse importante.
11. Ho tanta di quella roba da fare che non riesco proprio a fare anche questo.
12. Pensavo di averlo detto.
13. Non sono stato assunto per questo.
14. Avevo una riunione importante. (Suo suggerimento)
15. Mi sono dimenticata, dato che mi hai dato altre 38 cose da fare piu importanti, nel frattempo.(Suo suggerimento)
16.  guarda che mi avevi detto che l'avresti fatto tu. (Suo suggerimento)
17.  E' saltato il programma. (Suo suggerimento)
18.  Se il cliente non mi avesse tenuto mezz'ora al telefono. (Suo suggerimento)
19.  Un virus ha stroncato tutto quello che ho prodotto in 2 settimane lavorative! Terribbbillleeee!!! (Suo suggerimento)
20.  C'erano due maledetti incidenti. (Suo suggerimento)
21.  Scusa ma il camion del latte mi aveva chiuso la macchina/motorino. (Suo suggerimento)
22.  Avrei chiamato prima ma il centralino elettronico è impazzito. (Suo suggerimento)
23.  La riunione si è protratta più del necessario. (Suo suggerimento)
24.  Ma come non eri stata avvertita? (Suo suggerimento)




permalink | inviato da il 27/5/2004 alle 11:57 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (18) | Versione per la stampa

27 maggio 2004

MURFISMO 6

Legge di Edward:

Sforzo * Tempo = Costante

1. Dato all'inizio un tempo lungo per fare qualcosa, lo sforzo iniziale sarà modesto.
2. Quando il tempo si riduce a zero, lo sforzo tende all'infinito


Regola delle fasi di un progetto:

1. Entusiasmo.
2. Disillusione.
3. Panico.
4. Ricerca del colpevole.
5. Punizione dell'innocente.
6. Gloria e onori ai non partecipanti.




permalink | inviato da il 27/5/2004 alle 11:8 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa

21 maggio 2004

MURFISMO 4

Corollari:
1. Niente è facile come sembra.
2. Tutto richiede più tempo di quanto si pensi.
3. Se c'è una possibilità che varie cose vadano male, quella che causa il danno maggiore sarà la prima farlo.
4. Se si prevedono quattro possibili modi in cui qualcosa può andar male, e si prevengono, immediatamente se ne rivelerà un quinto.
5. Lasciate a se stesse, le cose tendono ad andare di male in peggio
6. Non ci si può mettere a far qualcosa senza che qualcos'altro non vada fatto prima.
7. Ogni soluzione genera nuovi problemi.
8. I cretini sono sempre più ingegnosi delle precauzioni che si prendono per impedirgli di nuocere.
8. Per quanto nascosta sia una pecca, la natura riuscirà sempre a scovarla.
9. Madre Natura è una bagascia.
10. Son tutti bulicci col culo degli altri (aggiunta speciale dell'ultim'ora)




permalink | inviato da il 21/5/2004 alle 11:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa

19 maggio 2004

MURFISMO 3

Dilemmi del lavoratore
1. Per quanto uno faccia, non fara' mai abbastanza.
2. Quel che non si fa e' sempre piu' importante di quel che si fa.




permalink | inviato da il 19/5/2004 alle 16:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa

19 maggio 2004

MURFISMO 2

"Se lo sforzo che facciamo nella ricerca del seno femminile fosse stato applicato alla ricerca spaziale noi ora staremmo vendendo hot-dogs sulla Luna"




permalink | inviato da il 19/5/2004 alle 16:34 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

19 maggio 2004

MURFISMO 1

Teorema di Ginsberg
1. Non puoi vincere.
2. Non puoi pareggiare.
3. Non puoi nemmeno abbandonare.

Chiosa di Freeman al teorema di Ginsberg
Tutte le piu' importanti filosofie che cercano di dare un significato alla vita sono basate sulla negazione di una parte del teorema di Ginsberg.
Per esempio:
1. Il capitalismo e' basato sul presupposto che si possa vincere.
2. Il socialismo e' basato sul presupposto che si possa pareggiare.
3. Il misticismo e' basato sul presupposto che si possa abbandonare.




permalink | inviato da il 19/5/2004 alle 16:34 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
sfoglia
giugno